Pro Loco Nediške Doline – Valli del Natisone APS

Passeggiata nella storia dei popoli di confine tra simboli di guerra e di pace

domenica 06 Marzo 2022 h. 08.30 - 16.30

Prenotazione obbligatoria - Richiesto il super green pass
Prenotazione obbligatoria - Richiesto il super green pass

Dettagli

Inizio

6 Marzo 2022Ore 08.30

Fine

6 Marzo 2022Ore 16.30

Costo

€35

Accompagnamento - Ristoro "Al Most"- Visita al bunker - Degustazione alla "Gubana della Nonna"

Ritrovo

Ore 8:30

Albergo Ristorante Belvedere

Apri in Google Maps

Info & contatti

Organizza

Pro Loco Nediške Doline – Valli del Natisone APS

Prenotazioni

Pro Loco Nediške Doline – Valli del Natisone APS

Introduzione

Partendo dall’Albergo ristorante Belvedere si raggiungerà il Museo di paesaggi e narrazioni SMO (Slovensko Multimedialno Okno – Finestra multimediale slovena) per un’affascinante esperienza multisensoriale che sceglie un approccio narrativo per raccontare il territorio.
Da qui arriveremo alla Chiesetta di San Quirino la più antica della parrocchia, che sorge sul sito di una necropoli protostorica riutilizzata in età romana nelle cui vicinanze si eleggeva l’Arengo Grande della Slavia.
Dopo una suggestiva veduta sul Fiume Natisone attraverso il paese di Vernasso si giunge alla Chiesetta di San Bartolomeo del XVI secolo ricca di affreschi e con lo “zlati oltari” ottimamente conservato.
Per carrareccia si attraversano i campi coltivati e con una splendida veduta sulla cava di Vernasso depositaria per millenni di sedimenti a animali marini raggiungiamo il Ristorante “Al Most” per una degustazione. Da qui si prosegue verso le pendici del Karkos da secoli sentinella e difesa da incursioni straniere e sede di un Bunker della Guerra Fredda, per esplorarlo in tutta la sua estensione. Si tratta della “galleria di Purgessimo” uno dei pochi esempi di manufatto in caverna in carico alla Fanteria d’Arresto dell’Esercito Italiano pienamente utilizzato durante la Guerra Fredda.
Inebriati di storia attraverso il sentiero alla sinistra orografica del torrente Alberone si raggiunge la passarella dei Cacciatori e da qui ad Azzida per una degustazione presso il laboratorio Gubana della Nonna.

Il Menù del Ristorante Al Most comprenderà:

  • SFREGOLÔZ (Spatzle) di spinaci con burro fuso, speck di Sauris e fonduta di parmigiano reggiano 24 mesi
  • Arista di maiale
  • Patate al forno
  • Acqua, vino, caffè

I partecipanti devono essere in possesso di GREEN PASS RAFFORZATO.
Il tutto si svolgerà nel rispetto delle norme previste dai DPCM.

 

Programma della giornata

  • ore 08:30

    Iscrizione e registrazioni presso l'Albergo ristorante Belvedere San Pietro al Natisone

  • ore 9:45

    Visita Museo SMO

  • ore 10.00

    Chiesetta di San Quirino

  • ore 11.00

    Chiesetta di San Bartolomeo (Vernasso)

  • ore 12.00

    Ristoro presso Ristorante "Al Most"

  • ore 13:30

    Visita Bunker Guerra Fredda

  • ore 15:30

    Degustazione Gubanificio della Nonna

  • Ore 16.30

    Arrivo al punto di partenza

Costi

Prezzo a persona

comprende ristoro, accompagnamento, entrata al museo e bunker, auto -navetta in caso di necessità.

35 Euro

Adulto

Note organizzative

Percorso

La camminata si svolge su strade interpoderali sentieri e strada asfaltata.

Distanza

12 km

Dislivello

senza dislivello

Accompagnatori

Antonio De Toni

Abbigliamento

Sono necessari abbigliamento e calzature da trekking

Equipaggiamento

-

Altro

 Sono graditi gli amici a quattro zampe purchè educati alla convivenza