La Natura

I paesaggi mozzafiato

La particolare posizione geografica delle Valli del Natisone, che si insinuano a cuneo verso il territorio sloveno pur volgendo lo sguardo alla pianura friulana, ne ha plasmato l’identità di terra-cerniera tra la cultura slava e latina.

Da ogni vallata e dai diversi altipiani si può godere di una favolosa vista sulla pianura friulana e, in alcuni punti, dell’entroterra sloveno.
In una giornata di cielo limpido l’occhio raggiunge facilmente il mare mentre in giornate di maltempo si possono scoprire scorci incredibilmente suggestivi dati dall’incontro di nubi e sole.

Alcuni dei punti panoramici più suggestivi:

  • Monte Matajur – Savogna
  • San Canziano – San Pietro al Natisone
  • Monte Craguenza – Pulfero
  • Castelmonte – Cividale del Friuli
  • Monte Kolovrat – Drenchia
  • I prati di Tribil – Stregna
  • Il trivio di Iainich – San Leonardo
  • Castagno di Canalaz – Grimacco