Caricamento Eventi

« Tutti gli eventi

  • Questo evento è passato.

Le 44 chiesette votive nelle Valli del Natisone.

28 Agosto 2016

Chiuse le iscrizioni

Domenica 28 Agosto 2016, ore 8.30 Biacis, Comune di Pulfero

percorso circolare immerso nella natura (e protetto quasi interamente dal fitto bosco, quindi riparato dal sole!) attraverserà piccoli paesi dove sono ancora vive le tradizione agricole e toccherà cinque antichi luoghi di culto posti in posizioni remote e di grande suggestione e spiritualità.

Percorreremo un tratto del cammino delle 44 chiesette votive delle Valli del Natisone, un patrimonio che testimonia l’unicità di queste terre e il loro legame speciale con le culture slave e germaniche.

La partenza è da Biacis, frazione di Pulfero nota per le sue originali fontane secolari. Si raggiunge in auto facilmente seguendo la strada che sale da Vernasso di San Pietro al Natisone. La prima tappa è la chiesa cinquecentesca di San Giacomo e Sant’Anna, che si trova accanto ai ruderi dell’antichissimo castello di Ahrensperg ora in fase di restauro.

Qui è custodita la “lastra di Biacis”, simbolo della “banca” ovvero del potere amministrativo e giudiziario delle terre della Slavia friulana. Da qui raggiungeremo la chiesa nella roccia e la grotta di San Giovanni d’Antro, capolavoro di Andrea di Skofja Loka per poi salire, attraverso un sentiero nel bosco, verso l’abitato di Spignon e la chiesetta di Santo Spirito, posta nel punto più alto della nostra escursione, in una radura dove sorge anche un cippo a ricordo dei caduti della seconda guerra mondiale.

La discesa ci porterà, dopo aver attraversato i bellissimi prati in quota di Naskar con vista sulla pianura, a toccare i borghi di Cedermaz, Cocianzi, Pegliano e Floram con la chiesa di San Nicolò, ricostruita a fine Ottocento con le antiche pietre della precedente.

Imboccando un sentiero nel bosco, arriveremo direttamente alla successiva chiesetta, un gioiello sorprendente per i curiosi affreschi (e per chi la abita…) : San Donato, immersa in un bucolico contesto fuori dal paese di Lasiz.

E un altro bellissimo percorso fra gli alberi ci porterà a scendere infine a Tarcetta e poi a Biacis, passando per Cras dove ci potremo fermare a pranzo.

PROGRAMMA

Ore 8.30 Ritrovo e iscrizioni a Biacis Comune di Pulfero (m.170) Ore 16.00 arrivo a Biacis

COSTO

15 € e comprende l’accompagnatore, l’entrata in grotta, un ristoro e l’autonavetta in caso di necessità

ACCOMPAGNATORE: Antonio De Toni

ALTRE INFORMAZIONI

Biacis Comune di Pulfero è raggiungibile da Cividale direzione San Pietro al Natisone, Slovenia per Strada Statale 54. Giunti in località Ponte San Quirino seguire le indicazioni per Vernasso e proseguire in direzione Pulfero.   Il percorso si snoda su sentiero CAI e strade interpoderali.

Sono necessari abbigliamento e calzature da trekking. Sono graditi gli amici a quattro zampe. Dislivello in salita m 498.

Per chi lo desidera al termine della passeggiata è possibile fermarsi alla Trattoria all’Antica.

Per info e prenotazioni: Consigliabile la prenotazione

Ufficio Informazione e Accoglienza Turistica Turismo FVG – Pro Loco Nediške Doline – Valli del Natisone

349 3241168 – 339 8403196 (attivi tutti i giorni dalle 9.00 alle 18.00)

segreteria@nediskedoline.it – www.nediskedoline.it – www.vallidelnatisone.eu

Clicca qui per scaricare la locandina

Dettagli

Data:
28 Agosto 2016
Categorie Evento:
, ,

Organizzatore

Pro Loco Nediške Doline – Valli del Natisone
Telefono:
339 8403196 -349 3241168
Email:
segreteria@nediskedoline.it
Sito web:
www.nediskedoline.it

Luogo

Biacis di Pulfero
Biacis
Pulfero, Udine 33040 Italia
+ Google Maps